Settore giovanile / Solo sorrisi per gli aquilotti: poker di vittorie

giovanissimi22

di Fabio Pochesci

Poker di vittorie per il settore giovanile biancoceleste. Tutte e quattro le squadre scese in campo in questo weekend portano a casa i tre punti. Prime vittorie all’esordio stagionale per la Primavera, l’Under 16 e 15. Seconda vittoria consecutiva per l’Under 17 di Fratini.

PRIMAVERA
Incredibile inizio di campionato per la Primavera biancoceleste. A Perugia, gli aquilotti vincono 5-4 al termine di una partita rocambolesca e piena di emozioni. Mattatore del match Alessandro Rossi, autore di quattro gol e di un assist. Clicca qui per leggere l’articolo completo e il tabellino del match.

UNDER 17
Buona anche la seconda per gli Under 17. Gli aquilotti dopo aver battuto 3-1 il Cittadella all’esordio, espugnano il campo della SPAL. A Ferrara decidono i gol di Fontana e di Paglia grazie alla complicità del portiere estense. Domenica prossima i biancocelesti ospiteranno il Cesena.
Le formazioni iniziali:
SPAL: Rossi, Spaltro, Palma, Amore, Aguiari, Righi, Tomasini, Scognamiglio, Galliano, Del Sesto, Severini. All. Cottafava.
Lazio: Alia, Piscitelli, Armini, Zitelli, Pellacani, Portanova, Alessandroni, Guadagno, Fontana, Paglia, Buttò. A disp: Noto, Mengoni, Frattesi, Terenzi, Abate, Birzoi, Pelliccioni. All. Fratini.
Classifica:  Atalanta, 6 Brescia, 6 Lazio, 6 Bologna, 3 Milan, 3 Chievo, 3 Cesena, 3 Hellas Verona, 0 Vicenza, 0 Cittadella, 0 Inter, 0 Cagliari.

UNDER 16
Sorridono anche gli Under 16 di mister Alboni. I biancocelesti, all’esordio stagionale, battono il Vicenza 4-2. Gara piena di emozioni e sofferta fino alla fine. Dopo il doppio vantaggio veneto, la Lazio ha una reazione e agguanta il pareggio già prima dell’intervallo grazie ai gol di Cerbara e Petricca. Nel secondo tempo i biancocelesti completano la rimonta grazie ai gol di Chilà e Nicodemo. Nella seconda giornata gli aquilotti ospiteranno il Cagliari.

Il tabellino
Vicenza: Bezzegato, Zanella, Viero, Pezzuti, Gava, Migliorini, Vigolo, Santo, Menato, De Rigo, Violato. A disp: Aprile, Jagurdzja, Zanella, Visentin, Kabashi, Santonocito, Berlato, Farinon, Mattiello. All. Zanini.
Lazio: Cirillo, Siclari, Chilà (32’st Attia), Petricca, Ciotti, De Angelis, Cerbara, Putti (1′ st Francucci), Nicodemo, Spoletini, Napolitano (25′ st Scaffidi). A disp: Conforti, Marini, Picchi, Celentano, Bonanno. All. Alboni.
Marcatori: 3′ pt Violato, 10′ pt Santo (rig), 16′ pt Cerbara, 40′ pt Petricca, 3′ st Chilà, 25′ st Nicodemo.
Arbitro: Nube (sez. Mestre).
Classifica: 3 Lazio, 3 Cesena, 1 Brescia, 1 Udinese, 0 Atalanta, 0 Bologna, 0 Chievo Verona, 0 Cittadella, 0 Hellas Verona, 0 Inter, 0 Milan, 0 Spal.

UNDER 15
Anche gli Under 15 vincono e convincono. I ragazzi di mister Girini espugnano Vicenza con un netto 4-0. Biancocelesti in vantaggio dopo  nemmeno due minuti grazie a Kammou, passa solo un giro di lancette e Di Chio fa 2-0. In campo c’è solo la Lazio e Orlandi prima della mezz’ora di gioco porta a tre le marcature laziali. Nella ripresa i biancocelesti legittimano il vantaggio  e Chio, doppietta per lui, cala il definitivo poker. La seconda giornata vedrà la Lazio opposta al Cagliari.
Classifica: 3 Atalanta, 3 Lazio, 3 Udinese, 3 Milan, 3 Inter, 1 Spal, 1 Chievo Verona, 1 Cesena, 1 Cagliari, 0 Hellas Verona, 0 Brescia, 0 Bologna, 0 Cittadella, 0 Vicenza

Related posts

*

*

Top