Rugby. Trasferta al Battaglini di Rovigo per il XV biancoceleste

IMG_4848

di Stefano Boccia

Impegno importante per la S.S. Lazio Rugby 1927, che nell’anticipo di sabato 18 marzo sarà impegnata sul campo della Femi CZ Rovigo Delta.

La Lazio dopo la bella vittoria contro Mogliano nell’ultimo turno è ancora alla ricerca di punti utili per allontanarsi definitivamente dalla zona calda della classifica. L’obiettivo del XV biancoceleste sarà quello di confermare il bel gioco visto nell’ultima prestazione in casa, davanti ad una delle squadre candidate alla vittoria del titolo.

Fischio d’inizio fissato allo stadio “Mario Battaglini” per le ore 15:00 agli ordini del direttore di gara torinese Andrea Palladino.

Le parole del capitano della Lazio Rugby Carlo Filippucci: “Trovare continuità è il nostro obiettivo per questa partita. Vogliamo dimostrare che la vittoria di domenica non è dovuta al caso. Affrontiamo questa partita con tanti giovani che dovranno dimostrare sicuramente quanto valgono contro una squadra pronta a lottare per lo scudetto”.

Da segnalare per i biancocelesti la prima convocazione assoluta in 1ª squadra del trequarti classe ’97 Andrea Vella, prodotto del vivaio romano e biancoceleste.

S.S. Lazio Rugby 1927: F. Bonavolontà; A. Giancarlini, Musso, Giacometti; Santoro; Miller, D. Bonavolontà; Casolari; Filippucci (cap), A. Giancarlini; DeLorenzi, Damiani; Alvarado, Cugini, Di Roberto.

A disposizione: Bolzoni, Lupetti, Amendola, Pierini, Pagotto, Gualdambrini, Vella, Giangrande.

*

*

Top