Rugby. In campo contro Viadana per la salvezza

IMG_5070

di Stefano Boccia 

Dopo l’importante vittoria di Reggio Emilia la Lazio tornerà in campo all’Acqua Acetosa sabato 15 aprile contro il Rugby Viadana 1970.

Il XV di Daniele Montella è salito a quota 26 punti in classifica, allungando ancora sull’ultimo posto del Piacenza, distante ora 7 punti dai biancocelesti. All’Acqua Acetosa sabato arriverà un Viadana con una grande necessità di fare punti per mantenere saldo quel quarto posto che vale i playoff. La Lazio invece per far bene, dovrà mettere in campo tutta la maturità vista a Reggio per oltre 70 minuti, mantenendo alta però l’attenzione per tutto l’incontro.

Un’eventuale vittoria sabato contro Viadana o un contemporaneo successo del San Donà con più di sette punti di scarto a Piacenza consentirebbe alla Lazio infatti di guadagnare finalmente l’aritmetica permanenza nella massima serie.

Calcio d’inizio fissato alle ore 16:00, arbitrerà la sfida il signor Claudio Passacantando di L’Aquila.

Il presidente della SS Lazio Rugby 1927 Alfredo Biagini: “Ci aspetta un’altra partita di fondamentale importanza. Sono convinto che la squadra darà il massimo per conquistare la definitiva salvezza e confermarci ancora una volta nella serie d’Eccellenza, nostro obiettivo all’inizio di questo campionato”.

S.S.Lazio Rugby 1927: Toniolatti; Lo Sasso, Coronel, Cioffi; Bonavolontà F.; Miller, Bonavolontà D.; Giancarlini A; Filippucci (cap), Lamaro; Pierini, Riedi; Alvarado, Lupetti, Di Roberto.

A disposizione: Copetti, Amendola, Gloriani, Romagnoli, Pagotto, Giangrande, Giancarlini A., Giacometti.

*

*

Top