Lazio, spauracchio Borussia Dortmund in Europa League: i tedeschi non sono testa di serie

aubameyang

C’è un problema. E non è di poco conto. Da ieri sono ufficiali le 8 squadre che dalla Champions League verranno retrocesse in Europa League. La Lazio, che ha vinto il proprio girone, sarà testa di serie al sorteggio. Fra gli avversari possibili per i sedicesimi però c’è il Borussia Dortmund, che, insieme all’Arsenal, è probabilmente la più forte del torneo.

Lazio, la stagione di De Vrij

Le otto retrocesse dalla Champions League, infatti, quattro saranno testa di serie e quattro no. Non dipenderà però dal loro ranking personale ma dai punti che hanno conquistato nel girone di Champions League. Le quattro che hanno raccolto più punti (Lipsia, Sporting Lisbona, Atletico Madrid e CSKA Mosca) saranno testa di serie, le altre quattro (Napoli, che però non possiamo incontrare, Borussia Dortmund, Celtic e Spartak Mosca) non saranno testa di serie. Questo vuol dire che già dai sedicesimi la Lazio potrebbe incontrare il Borussia Dortmund. I tedeschi, che attualmente sono in grave crisi di risultati, hanno a disposizione tantissimi giocatori di qualità (Aubameyang, Reus, Gotze, Schurrle, Sahin…) che sicuramente avranno superato il proprio momento di difficoltà attuale.

Related posts

*

*

Top