Italia, si cerca il riscatto: parte la nuova Nations League, una Champions League per nazionali

immobile-belotti-italia-2016

A pensarci ancora viene il magone: l’Italia non parteciperà ai mondiali in Russia. Non sono bastati questi mesi per abituarsi all’idea. C’è però una (minima) possibilità di riscatto. Mercoledì 24 ci sarà infatti il sorteggio della nuova Nations League, una sorta di Champions League per nazionali.

Le 55 Nazioni appartenenti alla UEFA vengono divise in quattro Divisioni (A, B, C, D) in base al ranking. Nelle Serie A e B verranno inserite 12 squadre, 15 nella Serie C e 16 nella Serie D. Sono previste promozioni e retrocessioni. Si giocano partite di andata e ritorno.

Lazio, un cocktail per Luis Alberto

L’Italia è stata inserita nella Lega A, di cui faranno parte anche Germania, Belgio, Portogallo, Spagna, Francia, Inghilterra, Svizzera, Polonia, Islanda, Croazia e Olanda. Le varie nazionali sono state divise in tre fasce: le teste di serie sono Germania, Spagna, Belgio e Portogallo. L’Italia è in seconda fascia con Francia Inghilterra e Svizzera, mentre nella terza fascia ci sono Polonia, Islanda, Croazia e Olanda. A settembre il debutto con la prima partita. Un torneo che per filosofia, struttura e tempi avvicinerà le nazionali ai club. Sembra una Champions per nazionali: gruppi, eliminazione diretta, finalissima. Sta per nascere la nuova Nations League.

Related posts

*

*

Top