Inzaghi: “Due rigori netti non concessi, buona partita in un campo difficile”

FOTO TEDESCHI
FOTO TEDESCHI

di Matteo Betello

Continua la maledizione Marassi per la Lazio. Un pareggio 2-2 contro il Genoa che in ottica Europa mantiene uguali le distanze dall’Atalanta e dalle milanesi. Al termine della partita, il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium per commentare il match: “Non sono contento del risultato ma sono felice dei miei ragazzi. Abbiamo fatto una buona partita contro un avversario forte, in un campo difficile. Nei novanta minuti abbiamo fatto un buon calcio, ma dovevamo essere più cattivi in zona gol”. Arbitraggio discutibile quello condotto da Maresca: “La Lazio è stata penalizzata molto. Su Parolo era rigore ed espulsione, pure su Keita il rigore era netto. Però voglio andare oltre, sono sicuro che se fossimo stati cinici avremo vinto una gara per noi molto importante”. Si torna poi al match: “Io sono contento della mia squadra perché siamo stati penalizzati oltremodo, mai come quest’anno. Avremmo meritato la vittoria, è un pareggio che non cambia la classifica. Ma per quello che abbiamo creato sono due punti persi. Faccio i complimenti in diretta a Pippo e ai suoi ragazzi perché non è facile vincere un campionato in Lega Pro come hanno fatto loro”. 

*

*

Top