Hoedt e la convocazione in Nazionale: “Il coronamento del mio lavoro”

Hoedt

E’ felice per la convocazione in Nazionale, Wesley Hoedt. Il difensore biancoceleste farà infatti parte dei 25 selezionati dal tecnico Danny Blind per le gare contro Bulgaria e Italia. “E’ il coronamento di tutto il lavoro che sto facendo”, ha dichiarato Hoedt a Noordhollandsdagblad.nl. “Ci speravo, naturalmente. Ma se non fosse arrivata la chiamata di Blind, non avrei potuto fare altro che continuare ad aspettare. Faccio tutto quello che devo, di più non posso. Milito in una competizione difficile, in cui la mia squadra se la gioca tra le prime quattro d’Italia. E’ un livello eccellente, ma non ho ancora fatto nulla: devo crescere ancora, non ho raggiunto il massimo che posso fare. Sarebbe bello giocare contro l’Italia. Immobile e Belotti sono gli attaccanti. Conosco molto bene entrambi”.

*

*

Top