Hockey su prato. La Lazio giovani batte la NCR Lazio: è 4 a 1 all’Euroma Hockey Stadium

Hockey su prato

Si è disputata ieri all’EUROMA Hockey Stadium di Via Avignone la partita valevole per il campionato di serie B, NCR Lazio vs Lazio Giovani. Ad onor di cronaca va innanzitutto specificato che, a dispetto della denominazione, la NCR Lazio non è una “vera” Lazio, non fa parte infatti della Polisportiva Lazio, come invece la Lazio Giovani.

I ragazzi dei Mister-giocatori Brocco e Gamal si sono imposti di giustezza con il punteggio di 1-4 fuori casa, risultato sicuramente ampiamente meritato. L’andamento della partita non è stato però così lineare, come potrebbe far pensare il punteggio. Dopo un primo tempo abbastanza tranquillo, terminato 0-2 (immediato gol su corto di Edoardo Crema al 2’ minuto di gioco e raddoppio di Gabriele Landi), con la Lazio che non ha potuto schierare tra i titolari l’eccellente difensore Edoardo Garbini, né ha avuto a disposizione almeno un portiere di ruolo, la ripresa è stata molto più combattuta.

La NCR ha accorciato le distanze e da quel momento la partita è entrata su binari di nervosismo, assolutamente mal gestita da arbitri, che non si sono rivelati all’altezza dei loro trascorsi (anche internazionali).

Sull’1-2, Riccardo Braca, difensore di ruolo, schierato in porta proprio per la contemporanea assenza dei due portieri titolari, ha respinto al mittente l’assalto della NCR, compiendo almeno due parate strepitose, degne del miglior portiere. Mister Brocco prendi nota? No, lascia stare, non vogliamo perdere Braca come difensore, è ormai troppo forte anche lì e la sua assenza nel reparto difensivo si è vista eccome, appunto nel secondo tempo di questa partita.

La Lazio però, rinfrancata dal muro opposto di Braca, ha saputo reagire con un terribile uno-due che ha mandato definitivamente al tappeto gli esperti NCR. Ha infatti insaccato su corto Gabriele Landi ed ha definitivamente chiuso i conti un indemoniato Marco Romano, festeggiato con un abbraccio liberatorio dai compagni entusiasti.

Oggi tocca agli Under 18 della Lazio, che i Mister Brocco-Gamal opporranno ad una delle favorite del girone di Area, il Butterfly A di Mister Grossi.

I biancocelesti ce la metteranno tutta per portare a casa la vittoria contro gli ospiti.

2 Comments

    • Vincenzo Cerracchio said:

      Grazie della precisazione. Troppe Lazio a volte inducono in confusione…

*

*

Top