Esclusive articles

Hakan Calhanoglu

Esclusiva LazioPolis, Calhanoglu: la Lazio è migliorata molto. Io al Milan come Immobile a Dortmund

Esclusiva LazioPolis, Calhanoglu: la Lazio è migliorata molto. Io al Milan come Immobile a Dortmund

Esclusiva LazioPolis, il fantasista turco Hakan Calhanoglu la Lazio se la ricorda bene. Due anni fa l’ha incontrata al preliminare di Champions League. All’andata fu la Lazio a imporsi, al ritorno, proprio grazie a una magia di Calhanoglu, il Leverkusen ebbe la meglio vincendo per 3-0. Il turco, che in estate è passato al Milan,

Papà Gianni racconta Palombi: “E’ laziale fin dalla nascita, domenica ha coronato un sogno. Inzaghi? Da lui ha imparato tutto”

Di Giacomo Chiuchiolo Per dieci anni ha percorso il tragitto Tivoli-Roma quasi ogni giorno. Borsone in macchina, tanta passione e un sogno a tinte biancocelesti da raggiungere. Simone Palombi ci ha sempre creduto, con lui anche suo padre Gianni, il suo primo tifoso. E’ iniziato tutto tanti anni fa, domenica il sogno è diventato realtà:

antonio-filippini

ESCLUSIVA / Antonio Filippini: “La vittoria è di Inzaghi, che personalità la difesa”

di Fabio Pochesci Il primo round di Coppa Italia è dei biancocelesti. Una Lazio praticamente perfetta piega la Roma 2-0, ottenendo così un importante vantaggio in vista della gara di ritorno. Una vittoria che vale molto per i tifosi laziali, tornati ad assaporare il sapore del successo nel derby a distanza di quattro anni. Per

15403246_10209215876966902_566874505_n

ESCLUSIVA / Claudia Palombi: “Il sogno di Simone? Un gol al derby. La Ternana la scelta più giusta”

di Valerio De Benedetti In casa Palombi il calcio è cultura, il gol invece un vizio di famiglia. Tanti sacrifici, tanto sudore, tante, troppe volte quel pallone buttato in fondo alla rete. Per strada, nel giardino di casa, al campo di allenamento, e davanti ad ogni avversario, senza aver paura mai di nessuno. Cuore biancoceleste

cribari

ESCLUSIVA/ Cribari: “I derby persi lasciano cicatrici, ma la Lazio deve arrivare tra le prime quattro”

Di Giacomo Chiuchiolo Andare avanti come non fosse successo niente è difficile, quasi impossibile, ci vorrà tempo. La sconfitta nel derby pesa, è ancora viva nei ricordi di giocatori e tifoseria. E’ naturale perché sono passati appena due giorni dallo 0-2 subito dalla Roma e pensare già alla Sampdoria appare impresa ardua. La Lazio post-derby

Top