Calcio femminile. Vittoria importantissima in trasferta a Monterotondo

IMG_6279

di Stefano Boccia 

La S.S. Lazio di mister Serafini sapeva dell’importanza di conquistare i tre punti in palio, per centrare la testa della classifica della Serie C e superare una squadra di livello come l’Eretum Monterotondo.

La Lazio è scesa in campo concentrata e determinata e nel primo tempo si è aggiudicata la gara realizzando tre pensantissime reti grazie alla doppietta messa a segno da Daniela Di Paolo, ancora una volta una scelta oculata del Presidente Cortani che in estate l’aveva fortemente voluta, ed alla rete di “freccia” Rebecca Grassi, una calciatrice capace di saltare l’avversario e di segnare con una facilità impressionante.

Le ragazze del Monterotondo, come nella gara di andata, non hanno mai mollato e sono riuscite a realizzare la rete che le ha rimesse in gara nel primo tempo.

Nella ripresa la Lazio si è limitata a controllare la gara, il gioco d’attacco fatto di pressing e di passaggi filtranti si è visto meno, ma l’obiettivo principale è stato portato a casa vittoria e testa della classifica.

Ora la Lazio tornerà in campo in campionato il 3 di marzo e sarà impegnata in Coppa Italia dove l’approdo in finale è ampiamente alla nostra portata. Le ragazze avranno modo di giocare meno dopo una stagione fatta di vittorie convincenti e di bel calcio spumeggiante, per essere pronte a ripartire per conservare la testa della classifica, regalandoci un finale di stagione da protagoniste.

Eretum Monterotondo vs S.S. Lazio Calcio Femminile 1969 1-3

S.S. Lazio C.F. 1969: Guidobaldi, Fioretti, Fiorentini, Campanelli, Gallone, Colli, Grassi (capitano), Di Nello, Di Paolo, Refi, Bassotti. A disposizione: Mari, Latini, Croce, Carinci, Moscatelli, Rizzo, Cuccu. Allenatore: Giampiero Serafini.

Fonte: lalazioalfemminile.blogspot.it

*

*

Top