Calcio a 5 maschile. Un’ottima Lazio cede all’AcquaeSapone

IMG_6039

di Stefano Boccia 

In diretta su Sportitalia la Lazio cede contro la formazione angolana per 2-5. Match lungamente in equilibrio, deciso dall’espulsione di Laion.

Primo tempo. Buon approccio da parte della Lazio che comincia col piglio giusto. Dopo appena 40” di gioco prima emozione: tiro dalla distanza di Laion ed opposizione in area di Murilo, probabilmente col braccio, grandi proteste con gli arbitri che non intervengono. Al terzo, però, il match lo sblocca Fortini: splendida combinazione ed assist di Gedson per il colpo di testa del capitano laziale che vale l’1-0. Immediata la risposta angolana, con De Oliveira che infila il gol del pari. La Lazio sfiora due volte il pari, ma Mammarella è immenso su Fortini e Gedson. Anche De Oliveira va ad un passo dalla rete, ma il suo tacco sbatte sul palo.

Secondo tempo. Trenta secondi dopo l’avvio della ripresa Calderolli si divora la rete del 3-1 schiantando sul palo il più comodo dei tap-in e così la partita ridà una chance alla Lazio: Gedson infatti impatta l’incontro superando Mammarella in precedenza autore di un altro miracolo. Nonostante il momento difficile i nerazzurri rimettono la testa avanti con Osvaldo, ma la Lazio non è disposta ad alzare bandiera bianca e insiste col portiere di movimento: l’AcquaeSapone soffre, Mammarella è sempre vigile, ma quando viene superato è la traversa a dire di no a Laion. È lo sliding doors dell’incontro: sulla prosecuzione dell’azione contrasto dello stesso Laion che tocca di mano e precedentemente ammonito termina anzitempo l’incontro per somma di gialli. L’AcquaeSapone allunga in superiorità numerica col gol di De Oliveira, poi chiude la contesa andando a segno con Murilo.

LAZIO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS: 2-5 (1-2 pt)

LAZIO: Laion, Liistro, Pichi, Gastaldo, Fortini, Gedson, D. Chilelli, T. Chilelli, Bizjak, Lupi, Biscossi, Luce. All. Angelini

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Sergio Lima, Bordignon, Osvaldo, Murilo, Calderolli, Lukaian, De Oliveira, Coco, Casassa, Rocha. All. Ricci

RETI: 2’19” pt Fortini (L), 3’08” De Oliveira (A), 10’18” Coco (A), 08’01” st Gedson (L), 11’55” Osvaldo (A), 14’49” De Oliveira (A), 18’40” Murilo (A)
AMMONITI: Laion (L), T. Chilelli (L), Murilo (A)
ESPULSI: 14’22” st Laion (L) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Lorenzo Cursi (Jesi), Gianluca Gentile (Roma 1)
CRONO: Fabio Stelluti (Ancona)

Fonte: S.S. Lazio Calcio a 5

*

*

Top