Calcio a 5 maschile. La Lazio passa agli ottavi di Coppa Divisione: 3-1 alla Mirafin

IMG_6168

di Stefano Boccia 

I biancocelesti superano il turno battendo la formazione pontina nel match disputatosi al PalaGEMS. Gol di Laion nel primo tempo, reti di Scheleski e Lupi nella ripresa che chiudono una sfida che resta in bilico fino alla fine.

I 20′ iniziali. Primo tempo tutto sommato equilibrato fra Lazio e Mirafin. La prima vera parata dell’incontro è di Mazzuca, abile nel chiudere in uscita su Bizjak. La Mirafin non sta a guardare e condotta per mano dall’ex U21 laziale Carlo Sordini impegna in maniera importante Laion in un paio di occasioni. Il gol arriva all’inizio del quattordicesimo di gioco e porta la firma – ma va – di Laion: missile terra aria del portiere brasiliano e vantaggio biancoceleste. Prima dell’intervallo un paio di parate di Mazzuca tengono in partita la Mirafin: è 1-0 dopo 20′.

La ripresa. Nel secondo tempo la Lazio tenta il suicidio. Prima si carica di falli (al 3′ sono già 4) poi subisce il pari di Moreira al 13esimo che rimette tutto in discussione. Prima dell’1-1 un tiro libero di Sordini era stato parato da Laion, mentre Gedson aveva colpito il palo sfiorando il raddoppio. Nuovamente in equilibrio la partita si fa davvero divertente. Scheleski trova subito il 2-1, poi però la Mirafin crea almeno quattro clamorose occasioni da gol, senza mai sfruttarle. È così che l’assalto finale si fa elettrico con Mazzuca che sale portiere di movimento: il più lesto ad approfittarne è però Lupi che, a 15” dalla fine, trova il primo gol in prima squadra (lui oggi anche capitano per l’assenza di Tiziano Chilelli) che vale il 3-1 con il quale si chiude l’incontro. La Lazio passa il turno ed accede agli ottavi.

LAZIO-MIRAFIN: 3-1 (1-0 pt)

LAZIO: Laion, Liistro, Gedson, Bizjak, Lupi, Gastaldo, Biscossi, Scheleski, Varela, Jorginho, Spinola, Luce. All. Angelini

MIRAFIN: Mazzuca, Gioia, Fioravanti, Djelveh, Sordini, Martinelli, Morellini, Hiroyouki, Mazzaroppi, Moreira, Morale, Victor. All. Maurizio Salustri

RETI: 13’03” pt Laion (L), 12’30” st Moreira (M), 15’05” Scheleski (L), 19’45” Lupi (L)
AMMONITI: Sordini (M)
ARBITRI: Iannone (Nocera), Caccavale (Ercolano)
CRONO: Bartoli (Nocera)

Fonte: S.S. Lazio C5

*

*

Top