Calcio a 5 maschile. Doppietta di Laion e la Lazio batte 5-2 Pesaro

IMG_6101

di Stefano Boccia

A distanza di un mese e mezzo dal successo sul Cisternino, la Lazio torna al successo in campionato, vincendo 5-2 sul Pesaro e salendo a quota 10 in classifica. Così come a Milano e con lo stesso Cisternino, è decisiva la doppietta di Laion, salito a quota 6 in campionato.

La partita. Match durissimo al PalaGems, valido per l’ultima giornata del girone di andata. I biancocelesti, con l’acqua alla gola, riescono a disputare una partita stoica, chiudendosi alla grande sulle iniziative del Pesaro, riuscendo ad essere cinici sotto rete. Nel primo tempo la gara la sblocca Gedson trovandosi libero sulla punizione battuta da Chilelli, poi ad un minuto dall’intervallo Bichinho trova il meritato pareggio (durante la prima frazione pali di Boaventura e Cesaroni). Nella ripresa parte alla grande la Lazio, che compie lo strappo decisivo: al primo minuto Laion fulmina Micoli, così come accaduto in occasione di Lazio-Cisternino, trovando la rete che vale il nuovo vantaggio. Un minuto più tardi è la magia di Jorginho a dare il massimo vantaggio ai capitolini. Il Pesaro spinge forte, mette alle corde la Lazio, ma la squadra di Angelini non crolla proprio mai, neanche dopo il 2-3 di Manfroi. A 5′ dalla fine il Pesaro si gioca il tutto per tutto col portiere di movimento, ma Laion, dopo due errori per lui banali, sigla la doppietta che di fatto chiude la contesa. Ad un minuto dalla fine c’è gloria ancora per Jorginho – anche lui doppietta – con la rete della staffa che fa calare i titoli di coda sull’incontro. Al PalaGEMS la Lazio torna a vincere dopo sei sconfitte di fila, battendo 5-2 il Pesaro.

LAZIO-PESARO: 5-2 (1-1 pt)

LAZIO: Laion, Liistro, Gastaldo, Gedson, D. Chilelli, Varela, Scheleski, Jorginho, T. Chilelli, Bizjak, Lupi, Biscossi. All. Angelini

PESARO: Johns, Tonidandel, Tres, Asensio, Curri, Bichinho, Manfroi, Marcelinho, Cesaroni, Micoli, Miraglia, Boaventura, Mercolini. All. Ramiro

RETI: 11’51” pt Gedson (L), 18’48” Bichinho (P), 1’15” st Laion (L), 2’20” Jorginho (L), 11’25” Manfroi (P), 17’30” Laion (L), 19′ Jorginho (L)
AMMONITI: Gedson (L), D. Chilelli (L), Varela (L), Marcelinho (L)
ARBITRI: Tupone (Lanciano), Fiorentino (Molfetta)
CRONO: Carradori (Roma 1)

Fonte: S.S. Lazio C5

*

*

Top