Calcio a 5 femminile. Vittoria in Calabria per le ragazze di Mister Chilelli

IMG_5929

di Stefano Boccia

Nella 1ª giornata della Serie A a girone unico, al Palasport di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio, lo Sporting Lokrians cede alla Lazio per 3-5. È un botta e risposta continuo, ma alla fine la spuntano le capitoline, ottenendo i primi punti della stagione ed il primo successo in tre anni in terra calabrese.

Primo tempo. Come sempre contro lo Sporting, partita densa di emozioni. Per lunghi tratti la sfida resta equilibrata, fin quando la Lazio, trovando le giuste misure in campo, inizia a creare occasioni da rete: una capita sul piede di Xhaxho, due ancor più nitide a Soldevilla, ma le romane non concretizzano. Lo fa dall’altra parte del campo Lioba che, saltando secco proprio l’ex Olimpus, infila Tirelli per la rete dell’1-0. Barca e compagne continuano a creare occasioni, la più chiara con Beita, ma la palla non vuol saperne di entrare, nonostante le biancocelesti inseriscano il portiere di movimento. All’intervallo è 1-0 per il Locri.

Secondo tempo. Se il primo tempo è emozionante, la ripresa è ancora meglio, specialmente la seconda parte. Già, perché la Lazio tentenna in avvio ed il Locri spinge forte, mettendo in crisi la Lazio e rischiando il raddoppio. Arriva però il gol del pari di Barca e il match si infiamma, con le calabresi che tornano subito avanti con Soto e la Lazio che ritrova energie col portiere di movimento. È la mossa tattica perfetta: Agnello realizza la doppietta che spinge avanti le capitoline per la prima volta nell’incontro. Risponde in powerplay anche lo Sporting che in fotocopia impatta la sfida sul 3-3. Mancano solo 3′ alla fine ed il giallo è lontanissimo dall’essere risolto. Può succedere davvero di tutto, ma la Lazio si dimostra più caparbia e con Xhaxho rimette la testa avanti a 2′ dalla fine. Nel bene e nel male è il portiere di movimento a decidere l’esito: il Locri ci prova fino alla fine, ma a meno di un minuto dalla sirena Alvino intercetta palla e gonfia la rete col vincente che regala alla Lazio i primi tre punti dell’anno e la prima vittoria esterna contro lo Sporting.

SPORTING LOKRIANS-LAZIO: 3-5 (1-0 pt)

SPORTING LOKRIANS: Cacciola, Soto, Marino, Nasso, Lioba, Violi, Borello, Sgrò, Modestia, Boutimah. All. Marullo

LAZIO: Tirelli, Barca, Agnello, Beita, Soldevilla, Sabatino, Xhaxho, Alvino, D’Ambrosio, Cariani. All Chilelli

RETI: 13′ pt Lioba (SL), 8’45” st Barca (L), 9’19” Soto (SL), 12’36” e 14’55” Agnello (L), 16’45” Boutimah (SL), 17’40” Xhaxho (L), 19’20” Alvino (L)
AMMONITI: Violi (SL)
ARBITRI: Fabrizio Schirripa (Reggio Calabria), Antonio Turiano (Reggio Calabria) CRONO: Giuseppe Cundò (Soverato)

fonte: SS Lazio Calcio a 5

*

*

Top