Calcio a 5 femminile. Seconda vittoria di fila per le ragazze biancocelesti

IMG_6002

di Stefano Boccia 

Con due gol per tempo la Lazio regola la pratica Città di Thiene. Nella prima frazione sblocca l’incontro Xhaxho, poi raddoppia Alvino; nella ripresa due volte Lucileia, intervallata dal momentaneo 3-1 di Bettiati.

Il match. Dopo la vittoria allo scadere contro la Rambla, la Lazio riceve l’altra formazione veneta fanalino di coda. Le biancocelesti giocano un match solido, mettendo in mostra idee ben precise nell’organizzazione della trama di gioco. Lucileia e compagne sfiorano a più riprese la rete dell’1-0, ma non si fanno prendere dalla frenesia nonostante il passare dei minuti. La gara la sblocca, ancora una volta, Aida Xhaxho al dodicesimo. La resistenza del Thiene viene meno sul destro dalla distanza di Alvino che spinge la Lazio sul 2-0 all’intervallo. Nella ripresa Lucileia allunga il parziale calando il tris dopo appena settanta secondi. Nel restante periodo le romane amministrano, continuando a creare, ma difettando di precisione o nell’ultimo passaggio o al momento della conclusione. Il Thiene ha il merito di crederci fino alla fine, inserendo il portiere di movimento e trovando anche il 3-1 con Bettiati. Allo scadere, però, proprio sul suono della sirena, arriva il definitivo 4-1 firmato da Lucileia. Domenica prossima la Lazio riceverà il Montesilvano, rinviando il turno infrasettimanale col Fasano a fra più di un mese.

LAZIO-THIENE: 4-1 (2-0 pt)

LAZIO: Tirelli, Soldevilla, D’Ambrosio, Frangini, Alvino, Barca, Beita, Sabatino, Agnello, Lucileia, Xhaxho, Luzi. All. Chilelli

THIENE: Famà, Dal Ponte, Puttow, Bisogni, Canaglia, Perez, Molon, Bettiati, Zampieri, Cogo. All. Centofante

RETI: 11’39” pt Xhahxo (L), 14’57” Alvino (L), 1’11” st Lucileia (L), 17’45” Bettiati (T), 19’59” Lucileia (L)
ARBITRI: Bernardino (Terni), Minardi (Cosenza)
CRONO: Loria (Roma 1)

Fonte: S.S. Lazio Calcio a 5

*

*

Top