Calcio a 5 femminile. Lazio e Cagliari non si superano: al PalaGems è 3-3

IMG_6094

di Stefano Boccia

Tre volte in vantaggio la squadra sarda, tre volte ripresa dalle biancocelesti. Match patto a via del Baiardo, con entrambe le squadre che prendono due legni.

Primo tempo. Match equilibrato per tutta la sua interezza. Lazio e Cagliari giocano a viso aperto, senza lesinare l’impegno. Il gol in apertura lo trova la formazione ospite, con Marta che è brava nel ribadire in rete il primo tentativo abilmente respinto da Tirelli. Neanche il tempo di festeggiare, che la Lazio impatta subito la sfida, stavolta con Xhaxho, autrice di un gran gol al volo col mancino. Si prosegue a folate, con minuti di supremazia laziale, ed altri di scorribande sarde. Al decimo è Peque a sorprendere tutti trovando il nuovo vantaggio isolano ma, tre minuti dopo, Lucileia su assist di Agnello batte l’ottima Mulas col gol che vale il 2-2 con il quale si va al riposo. Da segnalare, la traversa di Gaby su punizione ed un paio di interventi notevoli della stessa Mulas sulle iniziative di Lù e compagne.

Secondo tempo. Parte col piede pigiato sull’acceleratore la Lazio, che mette alle corde il Cagliari, sbattendo due volte sui legni, prima con Soldevilla – incrocio – poi con Lucileia e senza riuscire a trovare il primo vantaggio del match. A spezzare l’equilibrio, invece, è ancora una volta la squadra di Podda che con Peque, approfittando di un errato passaggio di Xhaxho, si porta sul 3-2. Ancora una volta è un botta e risposta: un minuto più tardi il mancino di Xhaxho trova la sfortunata deviazione di Vargiu: è 3-3. A 5′ dalla fine Chilelli si gioca il portiere di movimento, ma la Lazio non riesce a sfondare il muro rossoblù ed anzi, rischia di capitolare sul clamoroso palo in ripartenza colpito da Vargiu a porta vuota.

LAZIO-CAGLIARI: 3-3 (2-2 pt)

LAZIO: Tirelli, D’Ambrosio, Soldevilla, Alvino, Barca, Beita, Sabatino, Agnello, Lucileia, Xhaxho, Rebe, Nagy. All. Chilelli

CAGLIARI: Piras, Congiu, Vargiu, Peque, Gasparini, Marongiu, Gaby, Marrocco, Marta, Cocco, Mulas. All. Podda

RETI: 2’41” pt Marta (C), 3’01” Xhaxho (L), 10’11” Peque (C), 14′ Lucileia (L), 11’46” st Peque (C), 12’41” aut. Vargiu (L)
AMMONITI: Tirelli (L), Rebe (L)
ARBITRI: Stefano Puvia (Carrara), Simone Valeriani (Albano Laziale)
CRONO: Alessandra Carradori (Roma 1)

Fonte: S.S. Lazio Calcio a 5

*

*

Top