Aspettando il derby…3 gol che hanno fatto la storia!

CALCIO: UN BATTICUORE LUNGO 80 ANNI, ECCO LA DERBY-STORY / SPECIALE

Ognuno di noi, quando pensa al derby, vede affiorare nella propria memoria questo o quel protagonista, questa o quella vittoria, magari anche un’amara sconfitta…

Ci sono però dei gol che restano memorabili, scolpiti in maniera indelebile nella memoria di ciascun Laziale…

Proviamo di seguito a riportarvi quelli più emozionanti che ci sono venuti in mente.

E ovviamente sì, Lulic non è previsto perché ha un valore fuori scala e perché relativo ad una partita non di campionato, come è invece quella che attendiamo tutti con ansia…

25/3/2000: Veron – Lazio-Roma 2-1

Derby Veron

Una Lazio giù di morale per la sconfitta di Verona si presenta all’Olimpico, comunque carica poiché il Milan ha battuto la Juventus, contendente diretta per lo Scudetto, nell’anticipo del venerdì. C’è da lavare l’onta del disastroso derby di andata perso per 4-1 in casa dei cugini.

Il gol del fantasista argentino arriva su una magistrale punizione quando il punteggio è pari per 1-1 (in rete Montella e Nedved). Una rete di formidabile fattura, che consentirà alla Lazio di suonare la carica in vista dello scontro-Scudetto con la Juve, al Delle Alpi. Lì il 1/4 segnerà Simeone, ma questa è un’altra storia… appena 59 giorni dopo sarà Scudetto!

29/4/2001: Castroman – Roma-Lazio 2-2

Castroman derby GIF

Un derby da brividi, d’antologia. Succede tutto nel secondo tempo: la Lazio va sotto di due gol con le marcature di Batistuta e Delvecchio; al 77′ la Roma vince 2-0 e sembra aver praticamente concluso la pratica Scudetto. Contro una Roma allenata da Capello ed oggettivamente molto forte però, la Lazio tira fuori gli artigli: prima Nedved al 78′ poi, a tempo scaduto, una sciabolata tesa firmata da un “fino ad allora carneade” Lucas Castroman, che riporta pareggio ed equilibrio nel derby e momentaneamente in Serie A…

6/1/2005: Di Canio – Lazio-Roma 3-1

DiCanioGif

Un derby dai mille saporitorna in campo Di Canio e vuole essere protagonista come nel 1989, la Lazio non vince da tanto, troppo tempo…ed alla fine ci riuscirà nel modo più dolce! Vantaggio al 29′ quando su un assist vellutato di Liverani Di Canio si avventa in acrobazia beffando Pelizzoli…nella ripresa pareggerà Cassano, ma poi la Lazio con grinta e determinazione riuscirà a fare suo il derby, ci penseranno Cesar e Rocchi e la gioia sarà incontenibile…

Related posts

*

*

Top